Hunger Games


Niente di così straordinariamente surreale poteva rivelarsi così straordinariamente reale.

Questo in sintesi quanto emerso dalla nostra discussione.
Irreale, in cui si confonde l'amore vero e l'amicizia con l'opportunismo e lo spirito di sopravvivenza.
Dove niente e nessuno può camminare tranquillo senza guardarsi alle spalle.
Una vita sotto i riflettori che però alla lunga non riflette più ciò che sei, ma ciò che tutti vogliono che tu sia.
E tutto questo è tremendamente reale...

Il gioco, la competizione, la bravura e l'astuzia... Tutto viene letto con il fiato sospeso e un "sarà vero? Chissà cosa prova veramente. Chissà come finirà davvero".

Un Truman show in versione guerriero.

Il libro scorre molto facilmente e in maniera veloce.
A mio avviso, un Libro da leggere assolutamente.

Federica
per Illumilibro




Commenti